Design To Play!
21.10.2015
 

ADI Sicilia patrocina Design To Play! concorso di idee per la realizzazione di un leggìo per spartiti musicali tramite tecniche di artigianato digitale.

Villa Pennisi in Musica, in collaborazione con FORMA – Design to Factory, bandisce un concorso di idee, che si svolgerà integralmente online, tramite la piattaforma formafactory.it per la realizzazione di un leggìo per spartiti musicali tramite tecniche di artigianato digitale.

Il contest Design To Play! ha il patrocinio di ADI Sicilia; Design for the Built Environment Federico II - Universitá degli Studi di Napoli; Abadir, Accademia di Design e Arti Visive.

La Commissione che valuterà i progetti presentati, presieduta da Enrico Baleri, è composta da rappresentanti del mondo accademico del design e del marketing, critici, esperti di tecnologie di artigianato digitale, responsabili dei canali distributivi. Il concorso prevede la selezione da parte della giuria di un massimo di 3 progetti vincitori.

Villa Pennisi in Musica è una summer school internazionale, nata sotto la Direzione artistica di David Romano, nella quale sono affrontati tutti gli aspetti relativi alla formazione di professionisti del live performing. La creazione di un evento live di musica classica all’aperto è affrontato in tutte le sue forme: dalla creazione della macchina scenica, all’illuminazione dei performer, alla preparazione degli artisti che daranno vita alle performance. Nei locali e soprattutto nello splendido giardino di Villa Pennisi si tengono le lezioni di design e architettura, autocostruzione, acustica, digital fabrication e i corsi di alto perfezionamento musicale. Musicisti e architetti, ingegneri acustici e designer lavorano insieme per costruire l’evento finale, superando la tradizionale barriera docente/discente, condividendo tutto il percorso creativo, dalla preparazione durante le lezioni fino ai concerti del Festival.

Durante l’edizione 2012 di Villa Pennisi in musica è stata realizzata ReS (Resonant String shell) una macchina scenica, auto-costruita, arredata e illuminata, per l’amplificazione e la diffusione della musica all’aperto prodotta artigianalmente con materiali economici e con tecniche elementari, smontabile, assemblata a secco e interamente realizzata con legno italiano proveniente da foreste certificate, ReS è stata premiata con il Peter Lord Award 2015 assegnato dall’IOA (Institute of Acoustic of United Kingdom) al ReS team, come progetto che mostra una eccezionale e innovativa progettazione acustica. (ReS team: Serafino Di Rosario, Sergio Pone, Sofia Colabella, Bianca Parenti, Davide Ercolano, Daniele Lancia, Eduardo Pignatelli)

Effettuare il download del bando per tutti i dettagli:

http://www.vpmusica.com/contest-to-play/

Foto copertina di Sonia Ponzo